Milano solidale: Civil Week è in arrivo!

Presenza Amica partecipa a Civil Week 2022 con grande emozione: dopo due anni di attività a distanza stiamo finalmente programmando due eventi in presenza! La sede? Quella di CSV Milano, nel meraviglioso centro storico della città ma raggiungibile facilmente con la MM rossa, scendendo alla fermata Cairoli.

Due eventi correlati realizzati con il patrocinio di Federazione Cure Palliative – FCP

La mission della organizzazione di secondo livello che conta oggi 103 ETS associati non lascia dubbi. Una comunità attiva e solidale nella quale ogni persona con bisogni di Cure Palliative ha accesso a tali cure. Sempre e ovunque è molto più di un auspicio. Racchiude infatti la ferma volontà del Consiglio Direttivo di colmare la distanza tra regioni, per tipologia di malattia, per età.

Oltre a FCP, abbiamo un partner di grande spessore

No, non saremo soli! Con noi, al laboratorio del mattino, ci saranno gli amici di Fondazione Don Gnocchi Onlus con cui abbiamo co-progettato l’iniziativa Le scarpe piene di PASSI: Cure Palliative, cammino per tutti!

Nel pomeriggio {[(Parentesi di Conversazione)]}. Le Carte delle Volontà raggiungerà nuovamente i cittadini milanesi: 20 posti a disposizione in sede + 10 collegamenti a distanza per una esperienza immersiva che trascende le due ore del laboratorio. Il feed back avuto sinora dalle istituzioni che hanno sperimentato il workshop ha evidentemente mosso molte persone. Abbiamo dovuto limitare il numero dei partecipanti perché il tempo di restituzione deve necessariamente rispondere alle aspettative di chi partecipa. Non si può avere fretta.

Cos’è Civil Week?

Civil Week è la manifestazione che si svolgerà dal 5 all’8 maggio dove cittadini attivi, organizzazioni di terzo settore e scuole faranno vivere il proprio impegno civico attraverso iniziative diffuse in tutto il territorio metropolitano. La kermesse è promossa da Corriere della Sera – Buone Notizie, CSV Milano, Forum Terzo settore Adda Martesana, Altomilanese e Milano, Fondazione di Comunità Milano, Fondazione Comunitaria Nord Milano e Ticino Olona con il patrocinio e il contributo di Regione Lombardia, Città metropolitana di Milano e il patrocino del Comune di Milano.

Riprendiamo dalle {[(Parentesi..

I giorni trascorrono freneticamente, ci stiamo finalmente riappropriando della nostra vita, che ora più che mai vogliamo vivere in pienezza.  Mordendola senza pensare (almeno non troppo, tutto di questi tempi è molto incerto) al futuro.

Ma cosa ne sarebbe delle persone che amiamo, delle questioni finanziarie lasciate in sospeso, dei nostri oggetti del cuore se ci ammalassimo o se ci capitasse qualcosa? Proveremo a cambiare prospettiva insieme, mettendo a fuoco cosa per te/ciascuno tra noi è più importante.

Qual è il teaser dell’evento? Quali le parole chiave?

Consapevolezza | valori | diritti | scelte sono le parole da non dimenticare o “mettere da parte”. Mentre il teaser.. svolge la sua funzione!

Ti invitiamo a contemplare, articolare e realizzare la visione della vita che desideri vivere, provando poi a riavvolgere il nastro dalla sua fine a oggi. Insieme, troveremo le parole giuste per aprire una conversazione con le persone che ami sul tema della vita e della salute, del presente e del futuro che vorresti.

La libertà è una scelta di diritto!

La legge 219/2017 in materia di Consenso Informato e Disposizioni Anticipate di Trattamento (leggi testamento biologico) permette di fare delle scelte fondamentali in piena libertà, sollevando da responsabilità gravose i nostri cari. Durante il workshop faremo affiorare a livello conscio i valori che diamo ora alla vita, pensando anche al domani.

Non è mai troppo presto per redigere e consegnare le DAT. Giocare d’anticipo è fondamentale, altrimenti potrebbe essere troppo tardi.

Passi..

Il laboratorio, attraverso il gioco di ruolo, fa cogliere quali emozioni, limitazioni, difficoltà, impedimenti, frustrazioni prova chi vive la malattia – propria o di una persona vicina o cara – e chi assiste, cura, accompagna, educa. Sapersi mettere – davvero! – nelle scarpe dell’altro con l’ascolto non giudicante, il dialogo e il desiderio che diventa capacità di immedesimarsi nell’altro da noi permette di cogliere la realtà vissute nelle piccole e grandi sfide del quotidiano dalle persone malate. Così come dai caregiver, dai familiari, dal tutore legale.

Il gioco di ruolo favorisce l’incontro con chi sta a fianco di una persona malata e la accudisce, con chi è affetto da una malattia degenerativa, da una malattia neurologica o mentale, con chi sta bene e ha semplicemente un amico, un conoscente, un alunno, un vicino di casa che soffre e di cui non riesce a comprendere la sofferenza, mai solo fisica, ma anche psicologica, sociale, spirituale.

Le persone nei cui PASSI ciascuno si metterà, saranno così riportate al centro in un momento di confronto, che ne evidenzierà i vissuti, i bisogni e i diritti: cambiando posizione percettiva, migliorerà la nostra capacità di ascolto empatico, propedeutica a entrare in una positiva relazione di reciprocità con gli altri e a stimolare il passaggio dalla riflessione personale alla cittadinanza attiva.

Consapevolezza!

A Presenza Amica sta a cuore la consapevolezza. Che porta con sé anche a Civil Week.

Un bene immateriale che non si compra, ma che si raggiunge con un lungo percorso interiore che mette in stretto contatto con il sé più profondo. La consapevolezza può riguardare molti ambiti, tra cui quello del valore che diamo alle cose, alle situazioni, alle persone e alle relazioni: questo tipo di consapevolezza porta a sentire con più forza i propri sentimenti, a “chiarirsi le idee” riguardo alle scelte che vorremmo fare per il presente e, soprattutto, per il futuro.

Non mancare!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leggi altri articoli

Le Cure Palliative in Lombardia

Un convegno che rappresenta una proposta operativa rivolta alle Istituzioni regionali. Un documento congiunto che costituisce la base di un percorso di co-progettazione finalizzato alla piena realizzazione della legge 38/2010 e all’implementazione di Reti efficienti, integrate, rispondenti alle richieste dei cittadini.

Leggi tutto »

Vuoi essere dei nostri?!

Compila il modulo, ti contatteremo per scoprire insieme a chi puoi essere di aiuto.