Riprogrammiamo la Civil Week! Viva il senso civico!

Noi riprogrammiamo la Civil Week! E Tu?

Rimandato a seguito dell’allerta per la diffusione del Coronavirus l’evento dedicato alla cittadinanza attiva. A breve le nuove date: viva il senso civico!

Riportiamo qui uno stralcio dell’articolo di Elisabetta Soglio apparso oggi sul Corriere della Sera.

Abbiamo fatto squadra

Anche questo è senso civico. Con i promotori della Civil Week (il Forum del Terzo settore e il Csv di Milano, più altri soggetti che si sono appassionati all’idea, e con la Regione e il Comune che hanno accettato di sostenerla) ci siamo detti che se vogliamo, come abbiamo dichiarato da quando è cominciata l’avventura, «riportare le persone al centro» dobbiamo anzitutto avere a cuore il benessere di donne e uomini, bambini e anziani.

E se vogliamo tornare a parlare di senso civico e di cittadinanza attiva, proprio in queste ore dobbiamo dimostrare di saper tenere i nervi saldi evitando panico inutile: ma dobbiamo anche rispettare e agevolare le indicazioni che ci vengono dalle autorità preposte.

Per questi motivi abbiamo deciso di riprogrammare la Civil Week, che era stata prevista per il 5-8 marzo, a una data che concorderemo con le istituzioni. Non vogliamo disperdere la grande potenzialità di un evento cresciuto nei mesi in attenzione, interesse ed entusiasmo: e quindi ci aggiorniamo molto presto.

Intanto restano attivi il nostro canale civilweek.it e la raccolta delle vostre fotografie per l’iniziativa #scattalagentilezza.

E resta il lavoro di Buone Notizie.

Abbiamo fiducia e continuiamo a lavorare sereni

Inutile negare! Il nostro dispiacere c’è, forte, ma si lega alla consapevolezza del fatto che la riprogrammazione è una risoluzione dettata da cause straordinarie e indipendenti dalla nostra volontà.

Sappiamo che ogni sforzo fatto affinché ASCOLTO x IMMAGINI e A CONVERSATION. The Willing Papers si realizzassero non è stato vano e porterà comunque a due (o forse più?!) belle e partecipate iniziative nella tarda primavera o, forse più verosimilmente, in autunno.

Continuate a seguirci!

https://www.corriere.it/buone-notizie/civil-week/notizie/riprogrammiamo-civil-week-anche-questo-senso-civico-c542a7f4-5727-11ea-b89d-a5ca249e9e1e.shtml

Nel mentre: keep fingers crossed!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leggi altri articoli

supporto psicologico al lutto

Sostegno psicologico al lutto per non essere soli

Un nuovo servizio gratuito di Presenza Amica.
Una professionista con competenze specifiche nel sostegno alla elaborazione del lutto è a disposizione della cittadinanza, gratuitamente, per accompagnare nel processo di elaborazione della perdita. La morte al tempo del COVID 19 ha caratteristiche ben precise e del tutto nuove, tanto da portare il pensiero al tempo della guerra. Non ci si può congedare dai propri cari. Non li si può rivedere, non riavere i loro oggetti personali, non seppellire i loro corpi.

Leggi tutto »
ANCORA INSIEME CON PRESENZA AMICA_Progetto a favore delle persone in fase avanazata ed evolutiva di malattia inguaribile

PRESENZA AMICA: ACCANTO AI VULNERABILI

DONA ORA!
CON IL TUO DONO PRESENZA AMICA TORNA ACCANTO AI VULNERABILI: ATTIVIAMO SUBITO IL VIDEO CONTATTO AL DOMICILIO E IN HOSPICE TRA I NOSTRI 80 VOLONTARI, LE PERSONE MALATE ED I FAMILIARI CHE STANNO VIVENDO DA SOLI LA FASE AVANZATA E FINALE DI MALATTIA.

Leggi tutto »

Vuoi essere dei nostri?!

Compila il modulo, ti contatteremo per scoprire insieme a chi puoi essere di aiuto.