Il rispetto della persona umana non sarà più violato

Il rispetto della persona umana non sarà più violato – almeno in ambito sanitario – insieme al diritto all’autodeterminazione, grazie alla completa applicazione della Legge 219 del 2017.

Da oggi essa è affiancata dal Regolamento concernente la banca dati nazionale destinata alla registrazione delle Disposizioni Anticipate di Trattamento (DAT).

Redatto dal Ministero della Salute, il Regolamento è interamente leggibile sul sito della Gazzetta Ufficiale.

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/01/17/20G00005/SG

La Costituzione italiana afferma infatti all’articolo 32 che “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti”.

E procede “Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge”. 

L’articolo 32 conclude infine :”La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana”.

Ora potremo finalmente contare sulla banca dati nazionale!

E’ un momento importante per la collettività, che speriamo vivamente accolga con favore il nuovo regolamento e muova le comunità locali alla conoscenza della Legge 219 e le conduca alla compilazione delle DAT.

Le DAT rappresentano uno strumento indispensabile per scegliere in piena libertà, mettendo nero su bianco le decisioni prese, quello che immaginiamo possa essere giusto per noi (e per i nostri cari) in un futuro in cui fosse impossibile esprimerci.

Presenza Amica diffonde consapevolezza

Il processo di acquisizione della consapevolezza è il solo che può condurre a una piena presa di coscienza della finitezza della vita e, di conseguenza, mettere in luce l’importanza di giocare d’anticipo operando scelte che tutelino non solo la nostra persona, ma anche le persone che amiamo.

Ciascuno di noi vive realtà familiari e affettive diverse, ma certamente non uno tra noi vorrebbe lasciare un proprio caro – nella solitudine e a rischio di conflitti interiori e non solo – l’onere di scegliere per noi.

https://presenzamica.it/attivita/guida-alla-compilazione-delle-disposizioni-anticipate-di-trattamento/

Il rispetto della persona umana non sarà più violato anche grazie a te!

#LaLibertaEUnaScelta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leggi altri articoli

supporto psicologico al lutto

Sostegno psicologico al lutto per non essere soli

Una professionista con competenze specifiche nel sostegno alla elaborazione del lutto è a disposizione della cittadinanza, gratuitamente, per accompagnare nel processo di elaborazione della perdita. La morte al tempo del COVID 19 ha caratteristiche ben precise e del tutto nuove, tanto da portare il pensiero al tempo della guerra. Non ci si può congedare dai propri cari. Non li si può rivedere, non riavere i loro oggetti personali, non seppellire i loro corpi.

Leggi tutto »
ANCORA INSIEME CON PRESENZA AMICA_Progetto a favore delle persone in fase avanazata ed evolutiva di malattia inguaribile

PRESENZA AMICA: ACCANTO AI VULNERABILI

DONA ORA!
CON IL TUO DONO PRESENZA AMICA TORNA ACCANTO AI VULNERABILI: ATTIVIAMO SUBITO IL VIDEO CONTATTO AL DOMICILIO E IN HOSPICE TRA I NOSTRI 80 VOLONTARI, LE PERSONE MALATE ED I FAMILIARI CHE STANNO VIVENDO DA SOLI LA FASE AVANZATA E FINALE DI MALATTIA.

Leggi tutto »

Vuoi essere dei nostri?!

Compila il modulo, ti contatteremo per scoprire insieme a chi puoi essere di aiuto.