XV anniversario attività Hospice di Garbagnate Milanese: un appuntamento a cui non mancare!

Mercoledì 18 dicembre alle ore 12.00 presso l’Auditorium del Presidio Ospedaliero “G. Salvini”, si terrà un incontro aperto alla cittadinanza volto a celebrare il quindicesimo anniversario di attività dell’Hospice di Garbagnate Milanese.

Si vuole in tale giornata creare una occasione di ricordo e fissazione nel tempo a venire di un importante evento che, 15 anni fa, non era comune nel nostro Paese: l’inaugurazione nel dicembre 2004 di un Hospice, a gestione diretta del SSR.

Pochi ricordano ormai che l’iniziativa venne a completamento e a coronamento della pregressa attività di 25 anni, domiciliare ed intraospedaliera, del primo Centro Italiano per le Cure Palliative e la Terapia del Dolore situato in un Ospedale anch’esso pubblico, ad indirizzo clinico.

L’iniziativa, alla quale Vi aspettiamo numerosi, vuole essere il momento per riconoscere il valore dei Volontari, che impegnano parte della vita per diffondere ed applicare quanto, dal 2010, è sancito dalla Legge 38 e, dal 2017, dalla Legge 219 e per garantire dignità alla persona sofferente.

Il 18 dicembre sottolineeremo inoltre l’importanza della integrazione tra l’èquipe multidisciplinare della UOC di Cure Palliative – Hospice e Terapia del Dolore dell’ASST Rhodense con i Volontari, necessaria per intercettare precocemente i bisogni e dare risposta immediata.

Per avere maggiori informazioni sul programma della manifestazione, che si terrà dalle ore 12.00 alle ore 14.00 e terminerà con un vin d’honneur, potete scrivere a Segreteria@presenzamicaonlus.it o seguirci sulla pagina Facebook @Presenza Amica.

Ci vediamo il 18!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leggi altri articoli

supporto psicologico al lutto

Sostegno psicologico al lutto per non essere soli

Una professionista con competenze specifiche nel sostegno alla elaborazione del lutto è a disposizione della cittadinanza, gratuitamente, per accompagnare nel processo di elaborazione della perdita. La morte al tempo del COVID 19 ha caratteristiche ben precise e del tutto nuove, tanto da portare il pensiero al tempo della guerra. Non ci si può congedare dai propri cari. Non li si può rivedere, non riavere i loro oggetti personali, non seppellire i loro corpi.

Leggi tutto »
ANCORA INSIEME CON PRESENZA AMICA_Progetto a favore delle persone in fase avanazata ed evolutiva di malattia inguaribile

PRESENZA AMICA: ACCANTO AI VULNERABILI

DONA ORA!
CON IL TUO DONO PRESENZA AMICA TORNA ACCANTO AI VULNERABILI: ATTIVIAMO SUBITO IL VIDEO CONTATTO AL DOMICILIO E IN HOSPICE TRA I NOSTRI 80 VOLONTARI, LE PERSONE MALATE ED I FAMILIARI CHE STANNO VIVENDO DA SOLI LA FASE AVANZATA E FINALE DI MALATTIA.

Leggi tutto »

Vuoi essere dei nostri?!

Compila il modulo, ti contatteremo per scoprire insieme a chi puoi essere di aiuto.